Perché gli ebrei determinano la nazionalità della madre? Le versioni più popolari

Ogni persone ha una serie di caratteristiche che lo distinguono dagli altri. Uno di questi è la definizione della nazionalità, che in alcuni popoli è determinata dalla madre, e non per il Padre. Uno di questi popoli è il popolo di Mosè. I residenti conducono molte ragioni per cui gli ebrei hanno la nazionalità nelle madri. L'articolo prenderà in considerazione le versioni più popolari.

Perché gli ebrei sono determinati dalla madre

Come determina la nazionalità del bambino?

Prima di considerare la domanda di cui sopra, per imparare come determinare la nazionalità di una persona. La nazionalità è l'appartenenza condizionale di una persona a un certo gruppo etnico, i cui rappresentanti parlano nella stessa lingua, hanno una storia e una cultura comune e osservare le stesse tradizioni. Come è determinata la nazionalità degli ebrei - da padre o dalla madre?

Logicamente, il bambino della nascita appartiene alla nazionalità a cui appartengono i suoi genitori. Se sono rappresentanti di diverse nazionalità, la nazionalità è determinata in conformità con le tradizioni. Ad esempio, in Russia, se il Padre è il russo, la madre, per esempio, un ebreo, allora il bambino sarà russo in Russia e in ebreo in Israele.

Perché gli ebrei hanno una nazionalità per la madre, e nei russi ai russi? In molte persone, un uomo è un successore della famiglia, e la moglie e il bambino adottano le tradizioni e le abitudini, per i quali vive lui e il suo genere. E dal momento che i rappresentanti delle stesse persone osservano le stesse dogane, allora il fatto che il bambino adotta la nazionalità del padre è naturalmente. C'è un'altra spiegazione: grazie ad un uomo, nasce una nuova vita, ed è piuttosto logico che il suo bambino sia un rappresentante di uno con lui.

Come gli ebrei sono determinati dalla nazionalità

C'è un altro modo per determinare la nazionalità - fisiologica, secondo il quale l'affiliazione della persona a qualsiasi gruppo etnico è determinato in apparenza - tipo e colore dei capelli, della pelle, della forma degli occhi e del fisico. Ma questo metodo non è adatto se i genitori di una persona non sono uno, ma diverse nazioni. Ma in questo caso, ha il diritto, diventando capace, scegli quella nazionalità a cui crede o in generale per diventare un rappresentante di diversi gruppi etnici, un multicotorio.

Ma ci sono casi che il bambino non conosce i suoi genitori. Poi appartiene al gruppo etnico, in cui vive e le quali si osservano le tradizioni.

Vale anche la pena notare che la questione della nazionalità nei paesi europei è meno importante che in Russia e in Israele, significa cittadinanza. Quindi, come gli ebrei determinano la nazionalità? Considera sotto le versioni più popolari.

Biologico

La prima risposta alla questione del perché la nazionalità degli ebrei è determinata dalla madre, è che, secondo il parere dei rappresentanti di questo popolo, il corpo e l'anima del bambino si formano nell'utero della madre. Pertanto, una donna che non è un ebreo dalla nascita non può dare un bambino un'anima ebraica.

Perché gli ebrei hanno una nazionalità per la madre e i russi del Padre

Sociologico

È simile alla versione precedente e quella che si ritiene che le caratteristiche principali del popolo ebraico siano la sua cultura. E poiché la madre più di altri membri della famiglia è impegnata nell'educazione del bambino, allora la nazionalità viene trasferita dalla madre.

Religioso

Secondo Galah, la città delle leggi basata su Taore, Talmud e altra letteratura rabbinista, l'ebreo non può sposare una donna di un'altra nazionalità. È spiegato dal fatto che per molto tempo, la Madre influisce sulla formazione della personalità del bambino e quindi l'ebraico non sarà in grado di sollevare il vero rappresentante delle persone che soddisfano tutte le tradizioni e le dogane. Pertanto, il matrimonio con alieno non solo è stato respinto nella società, ma è stato anche considerato un crimine davanti a Dio. Ma vale la pena notare che se la donna ha agito il giudaismo e ha rispettato tutte le sue richieste, lei e i suoi figli furono riconosciuti come ebrei.

Demografico

Un'altra risposta alla domanda "Perché gli ebrei sono determinati dalla madre?" Sembra questo: gli ebrei, come le altre nazioni, hanno preso parte alle guerre e, di conseguenza, un sacco di uomini rimasero sul campo di battaglia. Affinché la nazione non scomparirà dal volto della terra, gli ebrei decisero di considerare i bambini gli Jeweks di rappresentanti di altre nazioni con i loro compatrioti.

La nazionalità degli ebrei è determinata dal padre o dalla madre

Politico

Questa versione è simile a quella precedente, ma la causa era guerra con i romani. Durante il conflitto, molte donne ebraiche furono catturate ai Romani ed erano le loro concubine. Affinché i bambini nati dall'Unione dei Romani e dagli Jewek, erano considerati le introduzioni del popolo ebraico, la legge fu adottata dal quale la nazionalità del bambino era determinata dalla madre.

Legale

Un'altra risposta alla domanda "Perché gli ebrei sono determinati dalla madre?" - Questa è una versione legale secondo cui la legge, adottata dai rabbini, è la dimostrazione della legge dalla legge romana. Secondo lui, se il matrimonio non fosse concluso tra i coniugi, il bambino è stato ereditato dalla nazionalità della madre, non al Padre.

Alternativa

Gli antichi ebrei appartenevano alle donne di altre tribù con sfiducia e caustica, come credevano che anche se il bambino fosse nato nel matrimonio, è impossibile essere completamente fiducioso che sia tuo, poiché c'è sempre un rischio minimo che una donna possa cambiare . E nella maternità, al contrario, è impossibile dubitare. Pertanto, coloro che sono interessati al motivo per cui gli ebrei sono determinati dalla madre, dovrebbero sapere su questa versione.

Perché gli ebrei hanno la nazionalità per la madre

Come diventare un ebreo?

Se una persona improvvisamente scoprì che tra i suoi parenti ci sono rappresentanti del popolo ebraico, e voleva diventare uno di loro, allora deve passare attraverso un rito speciale - onatico, che include quattro fasi:

  • Desiderio cosciente e sincero di diventare fedeli ebrei e rispettare i comandamenti onnipotenti - Mitzvot;
  • controllare la sincerità e la conoscenza della Torah al Rabbi;
  • passare la circoncisione se è un uomo;
  • Immergiti nel microwa - uno speciale piscina dell'acqua, che è pieno secondo le esigenze religiose.

Se una persona ha superato tutte queste fasi, diventa ebreo.

In tutti i popoli, la nazionalità è determinata dal Padre, ma solo Jewry è determinato dalla madre. Allora perché è successo?

Gli ebrei sono un popolo unico, che differisce dalla maggior parte degli altri. Per molto tempo non avevano la propria terra, ma sono riusciti a preservare la loro individualità. Siamo abituati a scrivere da sinistra a destra, e gli ebrei lo fanno al contrario. Quasi tutti i popoli sono determinati dal Padre. Ma la ebraicità è determinata dalla linea materna. Allora perché è successo? Cercheremo di capirlo in questa materia.

Spiegazione teologica

Torah proibisce gli uomini di unirsi a matrimoni misti perché la madre del motore "allontanerà il figlio da te". Inizialmente, ciò significava che uno sconosciuto avrebbe dovuto prendere la fede del marito, ma a causa di varie ragioni nel tempo, questa regola cominciò a interpretare in modo diverso e determinare la nazionalità del bambino nella linea femminile.

Oltre alla spiegazione religiosa ci sono alcune versioni pratiche, quindi considerali tutti.

Spiegazione sociologica

In tutte le nazioni, la genitorialità dei bambini cade sulle spalle materne. Viene dalla mamma che il bambino adotta valori culturali, quindi gli ebrei saggi hanno ritenuto che sia logico identificare la nazionalità sulla linea femminile. Dopotutto, il componente culturale prima di tutti dona a una persona il diritto di calcolarsi a una certa nazione!

Spiegazione biologica

C'è una spiegazione più cinica per questo fenomeno. Anche ora, non tutti i padri possono con il 100% di fiducia per dichiarare che il bambino è da loro, e non dal vicino. Ma l'identità della madre non ha dubbi ed è chiaro a tutti che il bambino è esattamente lei. Come indicato nel proverbio: "Padri come cani e madre da solo" .

Spiegazione politica

Dal punto precedente, segue un'altra versione. L'imaging delle epoche degli ebrei fu sottoposta a romani, egiziani e altri. I conquistatori spesso violentarono le donne locali. Lo stesso per presentare tali bambini al popolo ebraico, la nazionalità cominciò a determinare la madre.

Spiegazione demografica

Nelle battaglie sanguinose, ci sono molti uomini e la loro perdita necessaria per essere riempita. Dal momento che gli ebrei non erano la nazione dominante, non potevano prendere omaggio ai bambini ed educare i loro analoghi di Yanychar. Pertanto, dovevo andare al cunning e ad attaccare nei nostri ranghi della mezza razza.

Spiegazione legale

Il sistema giuridico dell'antica Roma ha allegato una particolare importanza del matrimonio. I bambini nati dai Padri-Romani che non hanno condotto un matrimonio legittimo non potevano usare i diritti dei cittadini romani e ha ricevuto l'origine della madre. L'educazione ebraica è diventata un'immagine speculare di questa legge.

Spiegazione kabbalistica

Ma gli aderenti della corrente religiosa e mistica nel giudaismo - Kabbalah - sostengono che l'anima di una donna ebraica al momento della concezione attrae l'anima ebraica. Ecco perché la nazionalità dovrebbe essere tracciata sulla linea materna!

Tuttavia, gli insegnanti messianici di ebrei notano che l'essenza dell'ebrezzo non è alla nascita, ma nella passeggiata prima del Creatore. "L'eyery non bollò per la nascita, si riduce a camminare. Quindi la domanda su chi è un ebreo è la domanda su come l'uomo vive " .

Come puoi vedere, la domanda non è così semplice, come sembra, e dare una risposta inequivocabile a ciò non funzionerà. E quale delle versioni ti sembra il più credibile? Scrivi a riguardo nei commenti!

fonte

Posta Visualizzazioni: 1 214.

Gli ebrei sono una delle nazioni più antiche esistenti sul nostro pianeta. Ripetutamente perseguitato, distrutto fisicamente soggetto ad attacchi da potenti nemici esterni e separati da contraddizioni interne.

Ciononostante, sono stati in grado di preservare la loro identità nazionale e persino, dopo molti secoli di vagabondare tra le nazioni, ricreare il proprio stato - Israele. Una delle caratteristiche caratteristiche di questo Ethnos nazionale è il trasferimento di Jewry sulla linea della madre. Da dove viene questa tradizione?

L'iniziale ereditarietà del nome e appartenente alla famiglia degli ebrei. Atteggiamento nei confronti delle donne

Come la maggior parte dei popoli dell'Est, la continuazione delle genealogie negli ebrei fu inizialmente condotta sul Padre, usando i patronali, il cosiddetto bin (tra Ibn Arabs), ad esempio Gesù Bin Navin, Josus figlio di Navina. A partire dal famoso biblico: "Abrahamo diede alla luce Isacco, Isaac ha dato alla luce Jacob ..", ecc.

Ma a quel tempo si dovrebbe notare un ruolo elevato che la donna fu data a questa nazione, a differenza del dispregiativo e dello smantellamento tra il resto dei popoli abitata l'antico East. Dal momento che la prima promessa di Dio è stata appresa dallo stesso sguardo che "il seme di sua moglie distrugge il capo della Zmia".

Aspettando la parrocchia di sbarazzarsi del nato Santo Messia è profondamente fissato nelle convinzioni degli ebrei antichi. Questo dopo, e ha dato un impulso nel cristianesimo di una speciale riverenza della Vergine Maria, che ha dato alla luce Gesù Cristo.

Tuttavia, il lungo secolo, prima della distruzione dello stato israeliano e dopo che il monitoraggio del genere negli ebrei è andato su suo padre. Inoltre, è stato reso scrupolosamente e attentamente. All'inizio è stato effettuato con la conformità con gli ebrei delle prescrizioni di Talmud.

In seguito è stato osservato per la purezza etnica del "Dio suocera del popolo" del rabbino - spirituale e allo stesso tempo amministrativo, all'elite dominante di questo popolo, i custodi di leggende e interpreti delle Scritture, insegnanti di ebrei e giudici.

Ebreo dall'Algeria, intorno al 1890
Ebreo dall'Algeria, intorno al 1890

L'emergere di personalizzato che trasmette una madre

La tradizione di questo ha origine dalla formazione del Talmud (l'arco delle interpretazioni della legge del giudaismo), circa IV-V secoli. N.e., dai detti più frequenti, la cosiddetta formula del rabbino Shimon:

"Tuo figlio di Israeliano è chiamato * tuo figlio *, e tuo figlio da non un Jebyik non è chiamato tuo figlio *, e * suo figlio *".

Tuttavia, la posizione del trasferimento di jewry sul principio della matrilinearità non è stata ancora stabilita.

Con l'emergere di unisidismo nell'Europa orientale e nel territorio dell'attuale Ucraina ucraina (Tradotto da Ebraico, giustizia) All'inizio del XX secolo, il principio del nome del nome cambia dal patronomo su Matronims (Ben, BAT ), Ad esempio - Schlumber Ben Lea Bath Sarah (ad eccezione del nome della persona Il nome della madre e della nonna) è dato.

Questo ramo religioso e divenne il precursore del sionismo religioso (movimento rivolto alla base dello stato nazionale di Israele). Sebbene il suo fondatore di Elyiyu Ben Shlomo Zalman oblitsa hasidov nell'ondra.

In sé, gli insegnamenti di Hasidov rappresentavano un prototipo di democrazia e uguaglianza di tutti i credenti degli ebrei davanti a Dio, tenendo conto della giustizia personale e della fede vivente. Contattando se stesso concentrazioni sullo studio dei testi delle Scritture inerenti all'ambiente rabbinistico di quell'era.

Tale approccio ha permesso che Hasidam copre gli strati più ampi della società ebraica e di introdurre una comprensione della legge religiosa e nelle masse, di regola, male istruita rispetto all'élite del rabbino. A partire dall'inizio del XX secolo, le più grandi comunità di Hasidov erano negli Stati Uniti, l'impero russo (dopo l'URSSR) e nell'Europa orientale.

Bukhara ebrei (1900)
Bukhara ebrei (1900)

Fissare il trasferimento di ebreo sulla linea femminile

Il ventesimo secolo - un secolo di shock, due guerre mondiali e la caduta delle più grandi monarchie del mondo. È anche l'era dell'emergenza e decadimento dell'URSS. La morte della monarchia in Russia ha portato alle autorità dei bolscevichi. Molte delle posizioni chiave negli echeeloni superiori del potere del giovane stato appartenevano agli ebrei o ai bambini nati da donne ebraiche.

Sebbene la religiosità dei leader dello stato sovietico di quel tempo possa essere messo in discussione, è rimasta una generalità di opinioni, su questioni della solidarietà nazionale. Questa è stata la base per risolvere la politica delle relazioni internazionali sulla questione ebraica.

In Palestina, nei primi anni '20, inizia una comunità ebraica separata per formare, finora senza rivendicazioni per lo stato, ma già con una linea di linea indipendente indipendente e autonoma chiaramente definita. Con il sostegno della Russia sovietica ... e il suo "nemico di classe" - gli Stati Uniti, dove gli ebrei hanno iniziato a occupare i ruoli principali nelle posizioni degli affari e della giurisprudenza.

I bambini ebrei imparano Talmud.
I bambini ebrei imparano Talmud.

L'arrivo del fascismo per l'Europa è stato segnato da una terribile tragedia per il popolo ebraico - l'Olocausto. Milioni di ebrei furono distrutti fisicamente. Dopo la vittoria sui paesi del Blocco fascista, la questione del rilancio nazionale di Stationhood è stata nuovamente sollevata.

Due paesi - rappresentavano i vincitori - l'URSS e gli Stati Uniti, nella riunione dei tre principali capi degli alleati in questa guerra, gli Stati a Teheran, concordati con il terzo paese della Gran Bretagna sulla creazione dello stato di Israele. La Palestina in quel momento era sotto il controllo del Regno Unito.

L'afflusso principale dei cittadini del nuovo paese è stato fornito dall'URSSR, fino al 25%, una parte significativa spostata dagli Stati Uniti e dai paesi dell'Europa orientale (che dopo la guerra cadde sotto l'influenza dell'URSS). Quasi immediatamente dopo l'indipendenza, si è verificato un conflitto armato con i paesi arabi, che il popolo appena unito di Israele ha vinto con successo, consolidando e persino in espansione dei confini del loro paese.

Rimane solo a ricordare al lettore che è stato in questi paesi (gli Stati Uniti, l'ex URSS e l'Europa orientale) (e rimangono) le più numerose comunità che aderiscono all'asidismo, che è consuetudine per confermare la relazione sulla madre della madre. Pertanto, questa disposizione è stata sancita dalla legge ebraica del Galaha.

Famiglia ebraica degli immigrati dall'Inghilterra
Famiglia ebraica degli immigrati dall'Inghilterra

Il trasferimento di Jewry oggi

Attualmente, la questione della nazionalità in Israele è lasciata aperta. Nel senso letterale di questa parola - la "nazionalità" del conteggio nell'identità dell'identità di Israele non è riempito.

Jewry, come tale, significa non solo la nazionalità, ma anche la religione, la cultura e la comunità etnica.

Perché gli ebrei hanno la nazionalità nelle madri?

Ogni nazionalità ha le sue caratteristiche specifiche, caratteristiche distintive. Cultura, tradizioni, maniere di comunicazione e molti altri momenti distinguono persone di nazionalità diversa. L'unico dei popoli che appartiene alla nazionalità è determinato da Madre , questi sono ebrei.

Si ritiene che un uomo, il successore della famiglia e del bambino sia la sua continuazione, il che significa che ci deve essere una nazionalità sul Padre, ma perché gli ebrei fanno qualcosa?

Versioni diverse

Ci sono diverse versioni che stanno giustificando per determinare ebreo nazionalità.

  • La spiegazione biologica è che solo la donna che appartiene alla famiglia ebraica può trasferire l'anima dell'ebreo e dare alla luce un bambino con nazionalità di razza.

Inoltre, la versione biologica include anche il fatto che nella storia molti esempi, quando è stato sufficiente per determinare la paternità, e la madre del bambino è sempre conosciuta.

  • I valori culturali per gli ebrei sono fondamentali nell'educazione del bambino.

Dal momento che, è la madre che rende il più grande contributo all'educazione di un bambino, allora nazionalità Il bambino dipende da questo. Solo lei può trasferire completamente l'erede della tradizione del popolo ebraico, una famiglia separata, per infondere il giusto atteggiamento nei confronti della società.

Una donna che ha sollevato il bambino ebraico gli darà la giusta direzione nella vita e spiegherà quale posizione ha bisogno di prendere per avere successo. Naturalmente, non solo gli ebrei, in tutte le nazionalità, con questa funzione, nessuno può far fronte meglio della mamma.

  • C'è un lato religioso del problema, secondo Galaheh. (Una serie di leggi basate sulla letteratura religiosa ebraica). Un ebreo può essere sposato solo con un ebreo. Il matrimonio con una donna di un'altra nazionalità non è accettata dalla Chiesa, condanna. Non ci sono scuse per un atto del genere, anche se l'ebreo cerca di trovarlo.

Ritornando al fatto che il bambino spende più volte più tempo con la mamma, e non con suo padre o altri parenti, è chiaro che sarà in grado di instillare i giusti concetti religiosi.

Perché gli ebrei hanno la nazionalità nelle madri?

È interessante che se un ebreo ha preso un'altra religione, il bambino si è anche classificato con la nazionalità ebraica, e gli è stata data una religione ebraica.

  • Anche il fattore demografico della proprietà della nazionalità alla madre aveva un valore.

Gli ebrei insieme ai popoli di altre persone, hanno preso una parte attiva in varie guerre. Di conseguenza, un gran numero di uomini della guerra non è stato restituito.

In modo che gli ebrei non siano estinti come nazione, è stata presa una decisione, quei bambini che hanno una madre ebraica, ma il padre di un'altra nazionalità, essere considerato appartenente alla nazione ebraica.

Pertanto, è stato possibile preservare il numero di persone e non per rompere le fondamenta e le tradizioni che piegate nel corso degli anni. Forse, quindi, gli ebrei hanno più di altri popoli, la coesione è stata conservata, il significato delle tradizioni e delle dogane.

  • Un'altra ipotesi per cui l'ebreo è diventato una madre in madri, questa è una legislazione antica.

Durante la guerra con i Romani, le donne ebraiche hanno catturato, ed erano concubina.

È chiaro che il risultato è stato le alleanze dei genitori tra gli ebrei e i romani, i bambini nati in loro sono stati presi dal popolo ebraico, e la legge fu pubblicata sulla nazionalità del bambino, che era determinata a riconoscere tali bambini con ebrei.

Le formulazioni che spiegano perché gli ebrei determinano la nazionalità della madre, molto. Ma tutti, in un modo o nell'altro, intrecciati con le versioni di cui sopra.

Добавить комментарий